TML! La mailing list su Triggiano piu' letta al mondo
lunedì 9 dicembre 2019 - ore 16.57
Home Chi siamo Collabora con noi Contattaci
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Nickname
Triggiano Mailing List
Password
Triggiano Mailing List

 
Triggiano Mailing List

TMLand
Accadde a Triggiano (4)
Ambiente (33)
Chi siamo (8)
Come eravamo (7)
Cronaca locale (251)
Da Facebook (9)
Diario di bordo (75)
Documenti (9)
E..state a Triggiano 2010 (19)
Filatelia (1)
Fondazione Pasquale Battista (1)
FOTO del GIORNO (241)
Galleria Foto (88)
Gas-Solidaria (2)
Lama S. Giorgio (16)
Le interviste (5)
Libri - Antifestival (14)
Libri - Antipresentazioni (14)
Muro parlante (232)
R..Estate a Triggiano 2012 (8)
Rassegna Web (2607)
Sondaggi (4)
TriviaCamp (12)
VIDEO (66)

Sanità
DIAGNOSI ALZHEIMER (19)

Comune di Triggiano
DECO - Denominazione Comunale di origine (2)
R..Estate a Triggiano 2013 (3)
Raccolta differenziata (19)
Ufficio Relazioni con il Pubblico (327)

Utilità
E..state a Triggiano 2011 (17)
Offerte di Lavoro (38)
Sanità (11)
Trasporti (5)

Le Associazioni
A21 - Forum Agenda 21 Capurso Cellamare Triggiano (2)
ADMO (2)
AGESCI - Gruppo Scout Triggiano (2)
Archeoclub Italia sede di Triggiano (41)
Ass. Divina Misericordia (4)
Associazione Artedanza (11)
Associazione ATLANTIDE - la Città ritrovata (10)
Associazione Centro studi Il Salotto delle Arti (8)
Associazione CIRCOLI VIRTUOSI (5)
Associazione Culturale Paideia (7)
Associazione Triggianesi di Puglia nel Mondo (12)
Banca del Tempo - Alice nel paese che corre (2)
Biofordrug (25)
Centro Diurno Mediasan (3)
Circolo ACLI “Giovanni Paolo II” (6)
CNA Triggiano (13)
Coldiretti Triggiano (1)
Confartigianato di Triggiano (1)
Confcommercio Triggiano (33)
Cooperativa Alice (27)
Cooperativa Occupazione e Solidarietà (1)
FORUM delle ASSOCIAZIONI FAMILIARI della PUGLIA (3)
GiFra (20)
Gruppo Fratres Triggiano (20)
Happening del Volontariato (9)
Il Manifesto musicale (25)
L'ALTRA VIA - Associazione culturale di cittadinanza attiva (4)
Maria Ss. della Madia, Amici del Presepe (32)
Nausicaa (47)
Piccola Ribalta (47)
Proloco Triggiano (46)
T-Lab (6)

Le Chiese
Tutte le Parrocchie (84)
Convento San Francesco (97)
S. M. Veterana (225)
San Giuseppe Moscati (179)
SS. Crocifisso (12)

Biennale Dicillo
IX Biennale Rocco Dicillo (1)
VII Edizione Biennale (9)
VIII Edizione Biennale Dicillo (12)

Scuola
I due Orsetti (1)
Licei Cartesio (55)
Primo Circolo Didattico (12)
S.M.S. De Amicis (5)
S.M.S. Dizonno (8)
Secondo Circolo Didattico (20)

Elezioni
Amministrative 2006 (25)
Amministrative 2011 (24)
Politiche 2008 (2)
Politiche 2009 (1)
Referendum 2011 (17)

Sport
Altri sport (28)
Amatori Atletica Triggiano (3)
ASD Agonis Triggiano (1)
Atletica (35)
Calcio Eagles Triggiano (1)
Pallavolo (165)
Scacchi (159)
Trivianum ASD (119)

Musica
Centro Prospettiva Musica (95)

Open source
Applicazioni Open sotto Windows (33)
Documentazione (69)
Filosofia (13)
Licenze (9)
Linux (49)
Notizie del Web (304)
 
   
   
 
Le Chiese : San Giuseppe Moscati

UNA LEZIONE DI PEDAGOGIA. Omelia di Papa Francesco

di Don Salvatore De Pascale
TESTO INTEGRALE OMELIA PAPA FRANCESCO GIUBILEO RAGAZZI ROMA 24 APRILE.
In grassetto alcuni passaggi per me essenziali.
Buona meditazione.
don Salvatore

GIUBILEO STRAORDINARIO DELLA MISERICORDIA

GIUBILEO DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

OMELIA DEL SANTO PADRE FRANCESCO

Piazza San Pietro Domenica, 24 aprile 2016



«Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli,

se avete amore gli uni per gli altri» (Gv 13,35)



Cari ragazzi e ragazze, che grande responsabilità ci affida oggi il Signore! Ci dice che la gente riconoscerà i discepoli di Gesù da come si amano tra di loro.

L’amore, in altre parole, è la carta d’identità del cristiano, è l’unico “documento” valido per essere riconosciuti discepoli di Gesù. L’unico documento valido. Se questo documento scade e non si rinnova continuamente, non siamo più testimoni del Maestro.

Allora vi chiedo: volete accogliere l’invito di Gesù a essere suoi discepoli? Volete essere suoi amici fedeli?

Il vero amico di Gesù si distingue essenzialmente per l’amore concreto; non l’amore “nelle nuvole”, no, l’amore concreto che risplende nella sua vita. L’amore è sempre concreto. Chi non è concreto e parla dell’amore fa una telenovela, un teleromanzo.

Volete vivere questo amore che Lui ci dona? Volete o non volete? Cerchiamo allora di metterci alla sua scuola, che è una scuola di vita per imparare ad amare. E questo è un lavoro di tutti i giorni: imparare ad amare.

Anzitutto, amare è bello, è la via per essere felici. Però non è facile, è impegnativo, costa fatica.

Pensiamo, ad esempio, a quando riceviamo un regalo: questo ci rende felici, ma per preparare quel regalo delle persone generose hanno dedicato tempo e impegno, e così, regalandoci qualcosa, ci hanno donato anche un po’ di loro stesse, qualcosa di cui hanno saputo privarsi. Pensiamo anche al dono che i vostri genitori e animatori vi hanno fatto, permettendovi di venire a Roma per questo Giubileo dedicato a voi. Hanno progettato, organizzato, preparato tutto per voi, e questo dava loro gioia, anche se magari rinunciavano a un viaggio per loro. Questa è la concretezza dell’amore. Amare infatti vuol dire donare, non solo qualcosa di materiale, ma qualcosa di sé stessi: il proprio tempo, la propria amicizia, le proprie capacità.

Guardiamo al Signore, che è invincibile in generosità.

Riceviamo da Lui tanti doni, e ogni giorno dovremmo ringraziarlo... Io vorrei chiedervi: voi ringraziate il Signore ogni giorno? Anche se noi ci dimentichiamo, Lui non si scorda di farci ogni giorno un dono speciale. Non è un regalo da tenere materialmente tra le mani e da usare, ma un dono più grande, per la vita. Che cosa ci dona il Signore? Ci dona la sua amicizia fedele, che non ci toglierà mai.

E’ l’amico per sempre, il Signore.

Anche se tu lo deludi e ti allontani da Lui, Gesù continua a volerti bene e a starti vicino, a credere in te più di quanto tu creda in te stesso. Questa è la concretezza dell’amore che ci insegna Gesù. E questo è tanto importante! Perché la minaccia principale, che impedisce di crescere bene, è quando a nessuno importa di te - è triste, questo -, quando senti che vieni lasciato in disparte. Il Signore invece è sempre con te ed è contento di stare con te.

Come fece con i suoi giovani discepoli, ti guarda negli occhi e ti chiama a seguirlo, a “prendere il largo” e a “gettare le reti” fidandosi della sua parola, cioè a mettere in gioco i tuoi talenti nella vita, insieme con Lui, senza paura. Gesù ti aspetta pazientemente, attende una risposta, attende il tuo “sì”.

Cari ragazzi, alla vostra età emerge in voi in modo nuovo anche il desiderio di affezionarvi e di ricevere affetto.

Il Signore, se andate alla sua scuola, vi insegnerà a rendere più belli anche l’affetto e la tenerezza. Vi metterà nel cuore un’intenzione buona, quella di voler bene senza possedere, di amare le persone senza volerle come proprie, ma lasciandole libere. Perché l’amore è libero!

Non c’è vero amore che non sia libero! Quella libertà che il Signore ci lascia quando ci ama. Lui è sempre vicino a noi. C’è sempre infatti la tentazione di inquinare l’affetto con la pretesa istintiva di prendere, di “avere” quello che piace; e questo è egoismo. E anche la cultura consumistica rafforza questa tendenza.

Ma ogni cosa, se la si stringe troppo, si sciupa, si rovina: poi si rimane delusi, con il vuoto dentro. Il Signore, se ascoltate la sua voce, vi rivelerà il segreto della tenerezza: prendersi cura dell’altra persona, che vuol dire rispettarla, custodirla e aspettarla. E questa è la concretezza della tenerezza e dell’amore.

In questi anni di gioventù voi avvertite anche un grande desiderio di libertà. Molti vi diranno che essere liberi significa fare quello che si vuole. Ma qui bisogna saper dire dei no. Se tu non sai dire di no, non sei libero. Libero è chi sa dire sì e sa dire no.

La libertà non è poter sempre fare quello che mi va: questo rende chiusi, distanti, impedisce di essere amici aperti e sinceri; non è vero che quando io sto bene tutto va bene. No, non è vero. La libertà, invece, è il dono di poter scegliere il bene: questa è libertà.

E’ libero chi sceglie il bene, chi cerca quello che piace a Dio, anche se è faticoso, non è facile.

Ma io credo che voi giovani non abbiate paura delle fatiche, siete coraggiosi! Solo con scelte coraggiose e forti si realizzano i sogni più grandi, quelli per cui vale la pena di spendere la vita. Scelte coraggiose e forti. Non accontentatevi della mediocrità, di “vivacchiare” stando comodi e seduti.

Non fidatevi di chi vi distrae dalla vera ricchezza, che siete voi, dicendovi che la vita è bella solo se si hanno molte cose; diffidate di chi vuol farvi credere che valete quando vi mascherate da forti, come gli eroi dei film, o quando portate abiti all'ultima moda.

La vostra felicità non ha prezzo e non si commercia; non è una "app" che si scarica sul telefonino: nemmeno la versione più aggiornata potrà aiutarvi a diventare liberi e grandi nell'amore. La libertà è un’altra cosa.

Perché l’amore è il dono libero di chi ha il cuore aperto; l’amore è una responsabilità, ma una responsabilità bella, che dura tutta la vita; è l’impegno quotidiano di chi sa realizzare grandi sogni!

Ah, guai ai giovani che non sanno sognare, che non osano sognare! Se un giovane, alla vostra età, non è capace di sognare, già se n’è andato in pensione, non serve.

L’amore si nutre di fiducia, di rispetto, di perdono. L’amore non si realizza perché ne parliamo, ma quando lo viviamo: non è una dolce poesia da studiare a memoria, ma una scelta di vita da mettere in pratica!

Come possiamo crescere nell'amore? Il segreto è ancora il Signore: Gesù ci dà Sé stesso nella Messa, ci offre il perdono e la pace nella Confessione. Lì impariamo ad accogliere il suo Amore, a farlo nostro, a rimetterlo in circolo nel mondo.

E quando amare sembra pesante, quando è difficile dire di no a quello che è sbagliato, guardate la croce di Gesù, abbracciatela e non lasciate la sua mano, che vi conduce verso l’alto e vi risolleva quando cadete.

Nella vita sempre si cade, perché siamo peccatori, siamo deboli. Ma c’è la mano di Gesù che ci risolleva, che ci rialza. Gesù ci vuole in piedi! Quella parola bella che Gesù diceva ai paralitici: “Alzati!”. Dio ci ha creati per essere in piedi.

C’è una bella canzone che cantano gli alpini quando salgono su. La canzone dice così:

"Nell'arte di salire, l’importante non è non cadere, ma non rimanere caduto!". Avere il coraggio di alzarsi, di lasciarci alzare dalla mano di Gesù. E questa mano tante volte viene dalla mano di un amico, dalla mano dei genitori, dalla mano di quelli che ci accompagnano nella vita. Anche Gesù stesso è lì.

Alzatevi! Dio vi vuole in piedi, sempre in piedi!

So che siete capaci di gesti di grande amicizia e bontà.

Siete chiamati a costruire così il futuro: insieme agli altri e per gli altri, mai contro qualcun altro! Non si costruisce “contro”: questo si chiama distruzione.

Farete cose meravigliose se vi preparate bene già da ora, vivendo pienamente questa vostra età così ricca di doni, e senza aver paura della fatica.

Fate come i campioni sportivi, che raggiungono alti traguardi allenandosi con umiltà e duramente ogni giorno. Il vostro programma quotidiano siano le opere di misericordia: allenatevi con entusiasmo in esse per diventare campioni di vita, campioni di amore!

Così sarete riconosciuti come discepoli di Gesù. Così avrete la carta d’identità di cristiani. E vi assicuro: la vostra gioia sarà piena.
26/04/2016

Le altre news dell'area " San Giuseppe Moscati"
12/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 1
11/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 2
10/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 3
09/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 4
08/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 5
07/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 6
06/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 7
05/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 8
04/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 9
03/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 10
02/10/2016"Non fate riduzioni ai sogni" 2001-2016: 15 anni da Parroco a San Giuseppe Moscati - 11
26/04/2016 UNA LEZIONE DI PEDAGOGIA. Omelia di Papa Francesco
19/04/2016Presentazione del volume "Il poeta di Dio. Don Tonino Bello" di Lino De Venuto
16/04/2016DON CIOTTI INCONTRA LA PARROCCHIA SAN GIUSEPPE MOSCATI E “VERSO IL PRESIDIO DI LIBERA”
15/04/2016DON LUIGI CIOTTI a Triggiano
20/03/2016Santa Pasqua 2016 Anno Santo della Misericordia
05/03/2016LA CROCE DI LAMPEDUSA
25/12/2015Porte chiuse o aperte? A noi la scelta !
31/10/201512^ edizione della FESTA DELLA LUCE
18/10/2015"Un pezzo di Paradiso quaggiù"
15/10/2015-2 alla Festa de u Minghiaridd della SOLIDARIETA'
04/10/201515^ Festa de "U Minghiaridd (Cavatello) della Solidarietà
13/05/20155 x 1000 Teriamik onlus sede Parrocchia San Giuseppe Moscati di Triggiano (Bari)
23/03/2015LA PASSIONE DI CRISTO - 2015
02/02/2015LUCE ALLE LUCCIOLE
27/11/20141 Euro al mese per ogni famiglia triggianese
07/11/2014IO IL MIO BIMBO LI NON LO PORTO !!!
06/11/2014FESTEGGIAMENTI DI SAN GIUSEPPE MOSCATI
29/10/201410^ Edizione della Festa della Luce a Triggiano
29/10/2014I HAVE A DREAM
21/10/201414^ SAGRA DE U MINGHIARIDD DELLA SOLIDARIETA'
18/07/2014CERCASI PER LA MISSIONE IN ALBANIA
20/04/2014PER UNA PASQUA INTRISA DI MATERNITA’.
09/04/2014AVVISI SETTIMANA SANTA 2014
31/03/2014PASSIONE VIVENTE DI GESU’
28/03/2014via crucis 28 marzo ore 19.30 baia di san giorgio
07/03/2014SANTA MESSA FUORI DALLE MURA
05/03/2014CENA A PANE E ACQUA
28/02/2014SEGNALETICA VERSO IL CALVARIO - per una Quaresima in Periferia
19/02/2014Sospendete l'ospitata del cantante blasfemo Rufus a Sanremo!
31/01/2014Bienvenu al vescovo del Burkina Faso
06/01/2014Auguri burkinabè per il nuovo anno 2014
16/12/2013“La Fraternità sconfigge la Povertà” … per un Natale di Speranza
29/11/2013Solidarietà filippine presso la Parrocchia San Giuseppe Moscati
25/11/2013Intervista a don Salvatore sulla Festa della Luce
25/11/2013Raccolta materiale Pro Filippine
07/11/2013FESTA DI SAN GIUSEPPE MOSCATI
01/11/2013ANDIAMO E’ TEMPO DI PIANTARE CROCI MISSIONARIE VERSO LE PERIFERIE ESISTENZIALI
31/10/2013TG 28.10.13 Il cavatello della solidarietà
30/10/2013Halloween? No, grazie !
29/10/2013PREMI LOTTERIA 13^ SAGRA DE U MINGHIARIDD DELLA SOLIDARIETA’
06/10/2013U Minghiaridd (cavatello) della Solidarietà
27/09/2013Perché sui giovani si fanno tanti questionari
05/09/2013"Che scoppi la pace, che si alzi l'urlo della pace" (Papa Francesco)
27/06/2013Screening gratuito sul diabete e obesità
07/06/2013"L'anima attesa": Proiezione cortometraggio su don Tonino Bello
05/06/20135x1000 alla Associazione TERIAMIK
11/04/20135X1000 BUONE RAGIONI X FARE IL BENE
22/03/2013Un tweet per l’acqua” - Iniziativa Acquedotto Pugliese
19/03/2013Avvisi della Settimana Santa
08/03/2013Credo la Chiesa, una, santa, cattolica e apostolica
22/02/2013Siamo al sicuro.
15/02/2013Preghiamo per la Chiesa e per il mondo intero
01/02/2013LE PIETRE VIVE DI DON SALVATORE: "IL VERO TESORO SONO GLI AMICI, NON IL DENARO".
28/01/20132 Febbraio Luce alle lucciole
24/01/2013Annuntio Vobis Gaudium Magnum: inoltrata richiesta alla CEI per il finanziamento della nuova chiesa
23/01/2013TOMBOLATA DEL MATTONE. FIDES VOLLEY E KENDRO FIT & FUN ER LA NUOVA CHIESA DI S. GIUSEPPE MOSCATI.
26/12/2012APPUNTAMENTI SOLIDALI PER VACANZE SOLIDALI
21/12/2012Ultimissime dall’ANSA intergalattica
13/12/2012Concerto "Rock around the Christmas"
03/12/2012SIGNORE, FA CHE IO VEDA
05/11/2012VISITA PASTORALE DELL'ARCIV. CACUCCI A SAN GIUSEPPE MOSCATI
26/10/2012DIO, sei forte assai !
21/10/2012Estrazione vincente della 12° Sagra du Minghiaridd della Solidarietà
20/10/2012A TRIGGIANO "U MINGHIARIDD" METTE LE ALI.
09/10/201212^ Sagra du U Minghiaridd
28/09/2012Casa mia, casa mia ...
04/09/2012UNA CHIESA SEMPRE IN CANTIERE
27/03/2012Concerto in ricordo dei 22 bambini del Belgio saliti al cielo
24/03/2012AVVISO: Passione Vivente di Gesù "LAMA SELVAGGIA"
14/03/2012Passione Vivente di Gesù: "LAMA SELVAGGIA"
28/01/2012Luce alle Lucciole 2012
07/01/2012TeriaMik - Depliants+ scheda adesione+contocorrente
11/12/2011sms natale
04/11/2011Video festa della Luce 2011
02/11/2011NOVEMBRE MISSIONARIO
29/10/2011deo gratias triggiano per l'impegno profuso
18/10/2011Date a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio
17/10/2011'U Minghiaridd (cavatello) della Solidarietà.
14/10/2011Video: Incontro Ernesto Oliviero del 07 Ottobre 2011
16/06/2011REFERENDUM, UN PLEBISCITO: ORO AGLI ITALIANI. UNA MEDAGLIA DALLA DOPPIA FACCIA
22/05/2011I cristiani a servizio della città
06/01/2011Dall'acqua rinasce la vita
20/11/2010Concerto dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari
11/11/2010A tutti i Medici, Operatori Sanitari e uomini di buona volontà
22/10/201010^ Festa della Solidarietà - SAGRA "DU MINGHIARIDD"
11/09/2010Don Salvatore cerca casa
02/06/2010Benedizione nuovo Tabernacolo
01/06/2010Grande Festa Aquilana
08/05/2010L'Acqua non è in vendita!

Pagina  di 2


Triggiano Mailing List
 
Powered by Metropolis Triggiano (BA)
Triggiano Mailing List
100% indipendente!
  Tutti i contenuti di TMLand sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons, salvo diverse indicazioni. L'Ass. di Promozione Sociale METROPOLIS di Triggiano (BA), e nelle persone di moderatori e tecnici Web, non si assumono alcuna responsabilità per le email inviate nella mailing. Sono esclusi da ogni responsabilità riguardo a contenuti, errori, materiale, immagini a eventuale marchio registrato e da eventuali protezioni di brevetti d'invenzione.

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e i contributi degli utenti.
E' vietato inserire contenuti che possano violare i diritti di terzi o comunque essere illegittimi; il Webmaster e gli Amministratori di tmland.it non si assumono alcuna responsabilita' per i messaggi degli utenti per la impossibilita' di esercitare un controllo preventivo sugli stessi; chi riscontrasse comportamenti illeciti e' pregato di contattarci QUI.