TML! La mailing list su Triggiano piu' letta al mondo
venerdì 19 luglio 2024 - ore 7.25
Home Chi siamo Collabora con noi Contattaci
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Nickname
Triggiano Mailing List
Password
Triggiano Mailing List

 
Triggiano Mailing List

TMLand
Accadde a Triggiano (4)
Ambiente (33)
Chi siamo (8)
Come eravamo (7)
Cronaca locale (251)
Da Facebook (9)
Diario di bordo (75)
Documenti (9)
E..state a Triggiano 2010 (19)
Filatelia (1)
Fondazione Pasquale Battista (1)
FOTO del GIORNO (241)
Galleria Foto (88)
Gas-Solidaria (2)
Lama S. Giorgio (16)
Le interviste (5)
Libri - Antifestival (14)
Libri - Antipresentazioni (14)
Muro parlante (232)
R..Estate a Triggiano 2012 (8)
Rassegna Web (2607)
Sondaggi (4)
TriviaCamp (12)
VIDEO (66)

Sanità
DIAGNOSI ALZHEIMER (19)

Comune di Triggiano
DECO - Denominazione Comunale di origine (2)
R..Estate a Triggiano 2013 (3)
Raccolta differenziata (19)
Ufficio Relazioni con il Pubblico (327)

Utilità
E..state a Triggiano 2011 (17)
Offerte di Lavoro (38)
Sanità (11)
Trasporti (5)

Le Associazioni
A21 - Forum Agenda 21 Capurso Cellamare Triggiano (2)
ADMO (2)
AGESCI - Gruppo Scout Triggiano (2)
Archeoclub Italia sede di Triggiano (41)
Ass. Divina Misericordia (4)
Associazione Artedanza (11)
Associazione ATLANTIDE - la Città ritrovata (10)
Associazione Centro studi Il Salotto delle Arti (8)
Associazione CIRCOLI VIRTUOSI (5)
Associazione Culturale Paideia (7)
Associazione Triggianesi di Puglia nel Mondo (12)
Banca del Tempo - Alice nel paese che corre (2)
Biofordrug (25)
Centro Diurno Mediasan (3)
Circolo ACLI “Giovanni Paolo II” (6)
CNA Triggiano (13)
Coldiretti Triggiano (1)
Confartigianato di Triggiano (1)
Confcommercio Triggiano (33)
Cooperativa Alice (27)
Cooperativa Occupazione e Solidarietà (1)
FORUM delle ASSOCIAZIONI FAMILIARI della PUGLIA (3)
GiFra (20)
Gruppo Fratres Triggiano (20)
Happening del Volontariato (9)
Il Manifesto musicale (25)
L'ALTRA VIA - Associazione culturale di cittadinanza attiva (4)
Maria Ss. della Madia, Amici del Presepe (32)
Nausicaa (47)
Piccola Ribalta (47)
Proloco Triggiano (46)
T-Lab (6)

Le Chiese
Tutte le Parrocchie (84)
Convento San Francesco (98)
S. M. Veterana (227)
San Giuseppe Moscati (179)
SS. Crocifisso (12)

Biennale Dicillo
IX Biennale Rocco Dicillo (1)
VII Edizione Biennale (9)
VIII Edizione Biennale Dicillo (12)

Scuola
I due Orsetti (1)
Licei Cartesio (55)
Primo Circolo Didattico (12)
S.M.S. De Amicis (5)
S.M.S. Dizonno (8)
Secondo Circolo Didattico (20)

Elezioni
Amministrative 2006 (25)
Amministrative 2011 (24)
Politiche 2008 (2)
Politiche 2009 (1)
Referendum 2011 (17)

Sport
Altri sport (28)
Amatori Atletica Triggiano (3)
ASD Agonis Triggiano (1)
Atletica (35)
Calcio Eagles Triggiano (1)
Pallavolo (165)
Scacchi (159)
Trivianum ASD (119)

Musica
Centro Prospettiva Musica (95)

Open source
Applicazioni Open sotto Windows (33)
Documentazione (69)
Filosofia (13)
Licenze (9)
Linux (49)
Notizie del Web (304)
 
   
   
 
Elezioni : Amministrative 2006

Domanda n° 10 al futuro Sindaco: Il Campo Sportivo


To: triggiano@yahoogroups.com
From: mikiba@tele2.it
Reply-To: mikiba@tele2.it
Date: 24 May 2006, 10:01:18 AM
Subject: domanda ai candidati-sindaco: Il campo sportivo

Carissimi candidati,
sono anni che viene richiesto l'innalzamento della rete di recinzione del campo sportivo che si affaccia su via Oberdan.
C'è stata una raccolta di firme con successivo deposito e protocollo presso il municipio ma non abbiamo avuto risposte da nessuna amministrazione (Dattoli o Denicolò).
Cosa dobbiamo aspettare?
Dobbiamo tenere ancora le tapparelle chiuse con il timore che ci rompano i vetri?
(già successo diverse volte in passato)
Dobbiamo aspettare che il pallone investa qualche passante facendogli male in maniera seria? Forse solo allora qualcuno prenderà provvedimenti.
Siamo stanchi di questa situazione.
Eppure non credo ci voglia tanto a realizzare una nuova rete di recinzione, visto tral'altro che quella esistente è già rotta in diversi punti.
Sono stati fatti tanti lavori di ristruttrazione, il campo è ancora inagibile, si continua a giocare ma la rete è sempre allo stesso punto.
La vogliamo fare una promessa a chi, oltre ad essere svantaggiato dal mercato settimanale, deve sopportare le pallonate in casa?
Perché non diamo un posto dignitoso a chi vuol praticare sport e magari recuperiamo l'attuale spazio del campo sportivo alla costruzione di una "piazza del mercato", recuperando tral'altro la circolazione del sabato in via Oberdan?
Comunque... noi non siamo più disposti ad aspettare altri anni per l'innalzamento della rete... datevi una mossa!
Grazie

Michele Maiellari



In ordine di arrivo:

Risposta da Michele Cassano: 26 maggio 2006, 00:07:02

Le domande nr 9 e 10 si ricollegano entrambe a problematiche legate ad una determinata zona della città, nel caso specifico via Oberdan.
In ogni città esistono problemi "globali"cioè percepiti con eguale intensità da tutti i cittadini e problemi invece che incidono solo su alcune zone o su alcuni cittadini, lasciando spesso meno interessati gli altri.
Io credo che ogni situazione debba essere valutata con attenzione dal Sindaco, e nessuno può essere più utile a questo scopo dei cittadini che vivono quotidianamente lo specifico problema, come può essere quello del mercato del sabato o l’innalzamento della rete del campo sportivo di cui si parla in queste domande.
Ecco perchè nel programma di centrosinistra è prevista l'istituzione delle assemblee di quartiere.
In ogni quartiere si riuniranno i rispettivi abitanti interessati a partecipare e, democraticamente, discuteranno secondo l'ordine del giorno delle varie problematiche legate al loro quartiere e voteranno sulle risoluzioni ritenute più idonee.
Le proposte più votate arriveranno sulla scrivania del sindaco e degli assessori e saranno oggetto di attenta valutazione.
In questa maniera ritengo di poter rompere il muro di incomunicabilità che attualmente esiste fra le istituzioni e i cittadini.
Non a caso questa domanda è firmata da "alcune famiglie abitanti in via Oberdan" proprio a sottolineare la forte esigenza a Triggiano di strumenti partecipativi di tipo assembleare, e non istanze isolate di Tizio o Caio.
Ecco la strada che useremo anche per valutare i problemi: provvederemo dopo aver preso atto delle proposte, in armonia con gli strumenti di programmazione urbanistica e con gli interessi generale.

Michele Cassano





Risposta da Giuseppe Didonna: 26 maggio 2006, 00:11:24

Non sono meravigliato del fatto che gli amministratori comunali in tutti questi anni non sono stati in grado di procedere all’innalzamento della rete di recinzione del campo sportivo. In un Paese che è stato tenuto in totale abbandono, non poteva non esserci anche il disinteresse per le attività sportive. E’ assurdo che una comunità di quasi 30 mila abitanti sia del tutto priva di un minimo di impiantistica sportiva. Appena approvato il piano regolatore, uno dei compiti primari sarà quello di individuare le aree per l’insediamento degli impianti sportivi e le risorse finanziarie per la loro realizzazione.

Peppino Didonna





Risposta da Sebastiano Carbonara: 26 maggio 2006, 18:43:00

Ho già espresso in sede pubblica la necessità di realizzare un nuovo centro sportivo da localizzarsi tra Triggiano e lama San Giorgio, rivedendo la destinazione d'uso del vecchio campo il cui terreno potrebbe essere venduto (per reperire fondi per la costruzione del nuovo Municipio) o sistemato a "verde".
Pertanto in attesa di tali eventi la nuova amministrazione dovrà adottare tutti i provvedimenti per la riduzione dei disagi lamentati nella mail.

Sebastiano Carbonara




Risposta da Franco Denicolò: 26 maggio 2006, 19:24:36

Come già risposto nella prima domanda, il mio programma prevede un iniziale adeguamento degli impianti sportivi esistenti, infatti doteremo di impianto d’illuminazione l’attuale campo sportivo, che, non è inagibile, ma esclusivamente di dimensioni non idonee per la disputa di campionati di categoria superiore.
Nei prossimi 5 anni l’impegno sarà quello di far approvare il progetto di un area sportiva dotata degli impianti e delle strutture più utili ad uno sviluppo ludico sportivo di Triggiano, da posizionarsi nell’area destinata a zona sportiva dal PRG.
Quanto alla rete di recinzione, può sicuramente rientrare nelle opere di adeguamento a cui accennavo sopra.
L’area del “Principe di Piemonte” invece potrebbe anche essere sostituita da una “Piazza Mercato”, ma possono esserci soluzioni migliori, che porterebbero ad uno sviluppo urbanistico più adeguato alle esigenze di quel quartiere.
In ogni caso, da ora in poi, saranno sempre coinvolti i cittadini, in modo da ascoltare non solo le problematiche, ma anche le proposte di chi vive più da vicino determinate realtà.

Franco Denicolò


26/05/2006

Triggiano Mailing List
 
Powered by Metropolis Triggiano (BA)
Triggiano Mailing List
100% indipendente!
  Tutti i contenuti di TMLand sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons, salvo diverse indicazioni. L'Ass. di Promozione Sociale METROPOLIS di Triggiano (BA), e nelle persone di moderatori e tecnici Web, non si assumono alcuna responsabilità per le email inviate nella mailing. Sono esclusi da ogni responsabilità riguardo a contenuti, errori, materiale, immagini a eventuale marchio registrato e da eventuali protezioni di brevetti d'invenzione.

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e i contributi degli utenti.
E' vietato inserire contenuti che possano violare i diritti di terzi o comunque essere illegittimi; il Webmaster e gli Amministratori di tmland.it non si assumono alcuna responsabilita' per i messaggi degli utenti per la impossibilita' di esercitare un controllo preventivo sugli stessi; chi riscontrasse comportamenti illeciti e' pregato di contattarci QUI.