TML! La mailing list su Triggiano piu' letta al mondo
mercoledì 21 febbraio 2024 - ore 15.31
Home Chi siamo Collabora con noi Contattaci
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Nickname
Triggiano Mailing List
Password
Triggiano Mailing List

 
Triggiano Mailing List

TMLand
Accadde a Triggiano (4)
Ambiente (33)
Chi siamo (8)
Come eravamo (7)
Cronaca locale (251)
Da Facebook (9)
Diario di bordo (75)
Documenti (9)
E..state a Triggiano 2010 (19)
Filatelia (1)
Fondazione Pasquale Battista (1)
FOTO del GIORNO (241)
Galleria Foto (88)
Gas-Solidaria (2)
Lama S. Giorgio (16)
Le interviste (5)
Libri - Antifestival (14)
Libri - Antipresentazioni (14)
Muro parlante (232)
R..Estate a Triggiano 2012 (8)
Rassegna Web (2607)
Sondaggi (4)
TriviaCamp (12)
VIDEO (66)

Sanità
DIAGNOSI ALZHEIMER (19)

Comune di Triggiano
DECO - Denominazione Comunale di origine (2)
R..Estate a Triggiano 2013 (3)
Raccolta differenziata (19)
Ufficio Relazioni con il Pubblico (327)

Utilità
E..state a Triggiano 2011 (17)
Offerte di Lavoro (38)
Sanità (11)
Trasporti (5)

Le Associazioni
A21 - Forum Agenda 21 Capurso Cellamare Triggiano (2)
ADMO (2)
AGESCI - Gruppo Scout Triggiano (2)
Archeoclub Italia sede di Triggiano (41)
Ass. Divina Misericordia (4)
Associazione Artedanza (11)
Associazione ATLANTIDE - la Città ritrovata (10)
Associazione Centro studi Il Salotto delle Arti (8)
Associazione CIRCOLI VIRTUOSI (5)
Associazione Culturale Paideia (7)
Associazione Triggianesi di Puglia nel Mondo (12)
Banca del Tempo - Alice nel paese che corre (2)
Biofordrug (25)
Centro Diurno Mediasan (3)
Circolo ACLI “Giovanni Paolo II” (6)
CNA Triggiano (13)
Coldiretti Triggiano (1)
Confartigianato di Triggiano (1)
Confcommercio Triggiano (33)
Cooperativa Alice (27)
Cooperativa Occupazione e Solidarietà (1)
FORUM delle ASSOCIAZIONI FAMILIARI della PUGLIA (3)
GiFra (20)
Gruppo Fratres Triggiano (20)
Happening del Volontariato (9)
Il Manifesto musicale (25)
L'ALTRA VIA - Associazione culturale di cittadinanza attiva (4)
Maria Ss. della Madia, Amici del Presepe (32)
Nausicaa (47)
Piccola Ribalta (47)
Proloco Triggiano (46)
T-Lab (6)

Le Chiese
Tutte le Parrocchie (84)
Convento San Francesco (98)
S. M. Veterana (227)
San Giuseppe Moscati (179)
SS. Crocifisso (12)

Biennale Dicillo
IX Biennale Rocco Dicillo (1)
VII Edizione Biennale (9)
VIII Edizione Biennale Dicillo (12)

Scuola
I due Orsetti (1)
Licei Cartesio (55)
Primo Circolo Didattico (12)
S.M.S. De Amicis (5)
S.M.S. Dizonno (8)
Secondo Circolo Didattico (20)

Elezioni
Amministrative 2006 (25)
Amministrative 2011 (24)
Politiche 2008 (2)
Politiche 2009 (1)
Referendum 2011 (17)

Sport
Altri sport (28)
Amatori Atletica Triggiano (3)
ASD Agonis Triggiano (1)
Atletica (35)
Calcio Eagles Triggiano (1)
Pallavolo (165)
Scacchi (159)
Trivianum ASD (119)

Musica
Centro Prospettiva Musica (95)

Open source
Applicazioni Open sotto Windows (33)
Documentazione (69)
Filosofia (13)
Licenze (9)
Linux (49)
Notizie del Web (304)
 
   
   
 
Elezioni : Amministrative 2006

Domanda n° 1 al futuro Sindaco: Lo Sport a Triggiano


Dagli iscritti TML direttamente ai candidati-sindaco
To: triggiano@yahoogroups.com
From: castrovilli@interfree.it
Reply-To: castrovilli@interfree.it
Date: 19 May 2006, 01:03:36 PM
Subject: Domanda al futuro Sindaco: Lo Sport a Triggiano


Spero condividiate con me l'importanza delle attività sportive.
Il rispetto delle regole, il gioco di squadra, l'impegno e la fatica per
raggiungere i risultati sperati, sono aspetti che intrecciano lo Sport e la
vita di tutti i giorni, educando le nuove generazioni e assumendo lo SPORT
come SCUOLA di VITA.
A Triggiano le strutture sono ferme praticamente a oltre venticinque anni
fa, dove come unico paese dell'hinterland barese, ci fregiammo della
struttura, allora avveniristica, del Palazzetto dello Sport.
Da allora, tutto è cambiato per gli altri, ma non per noi.
Altre realtà sportive associative triggianesi devono utilizzare le modeste
palestre dei Plessi scolastici, avendo un Palazzetto Comunale ad esclusivo
appannaggio di una importante disciplina sportiva ma che non può e non deve
soffocare le altre, escluse per il solo peccato originale di essere
approdate dopo a Triggiano.

Cosa propone il futuro Sindaco, come inversione di rotta e ammodernamento
degli impianti sportivi a Triggiano, visto che anche i fondi stanziati dai
Giochi del Mediterraneo non hanno sortito nessun effetto tangibile per la
popolazione ?

Ninni Castrovilli




in ordine di arrivo.

Risposta da Sebastiano Carbonara: 20 maggio 2006, 19:29:20

La prima fase della nostra amministrazione sarà rivolta in maniera forte al
recupero ed all'ottimizzazione delle strutture esistenti quali il campo da
tennis ed il palasport con le relative aree annesse. La passata
amministrazione, conscia del problema, si è impegnata in maniera forte per la
risoluzione di questi, impegno che ha determinato la ricezione di cospicui
finanziamenti di predetti impianti ricevuti attraverso i POR Puglia
2000-2006.Non è purtroppo pensabile un intervento strutturale sul vecchio
campo di calcio giacchè le dimensioni e le strutture esistenti non consentono
l'effettuazione di gare regolamentari. In virtù di questa situazione ci
impegniamo, non appena verrà aprrovato il PRG,in aree destinate ad impianti
sportivi, a realizzare un centro polisportivo dove allocare sia il campo di
calcio che strutture idonee ad altri sport che oggi non trovano accoglienza in
altri impianti già esistenti.
E' nostra intenzione aprire un dibattito costante con le società sportive e gli
sportivi tutti, che consenta all'amministrazione di realizzare strutture capaci
di rispondere realmente alle loro esigenze.

Sebastiano Carbonara



Risposta da Giuseppe Didonna: 20 maggio 2006, 20:15:45

E’ impossibile non convenire nell’importanza delle attività sportive.
Lo sport non è solo benessere fisico ma anche disciplina ed
educazione dello spirito.
Purtroppo, da anni, riesce difficile al cittadino Triggianese (al
giovane, soprattutto) praticare attività sportive a cagione della mancanza,
quasi assoluta, di strutture idonee e dalla non fruibilità generalizzata del
Palazzetto Comunale.
Una cittadina di circa 30 mila abitanti non può continuare a versare
in una situazione siffatta. Lo sforzo della prossima Amministrazione
Comunale, pertanto, dovrà essere teso ad innestare una inversione di
tendenza.
Intanto, una cosa va fatta subito. Il Palazzetto Comunale ha da
essere utilizzato per più discipline sportive e non per una sola (come
attualmente è). A tal fine verrà modificato il relativo regolamento
comunale, si da consentire la fruibilità anche a quelle associazioni che ne
sono escluse.
Inoltre, una volta approvato il Piano Regolatore Generale, non sarà
più procrastinabile la predisposizione e l’approvazione di un progetto
organico di impiantistica sportiva che, tra l’altro, annoveri una struttura
polivalente (palestra, piscina, sala ricreativa) per gli oltre 500
diversamente abili presenti a Triggiano.
A tal fine sarà mia cura (qualora l’elettorato intenderà premiarmi)
fare quanto necessario per reperire le risorse finanziarie necessarie perché
si passi dalla fase dei buoni intenti, a quella delle realizzazioni
effettive.

Peppino Didonna



Risposta da Franco Denicolò: 21 maggio 2006, 16:57:57

In un momento in cui tutti parlano di miglioramenti della vivibilità del paese, io, in qualità di Sindaco uscente, mi propongo come colui che ha già intrapreso un movimento amministrativo per un risveglio delle attività ludico-sportivo di Triggiano.
Negli ultimi 5 anni, infatti, l’Amministrazione, in vario modo è stata al fianco delle società sportive locali. Si poteva fare sicuramente di più, ma i programmi politici per essere seri e trasparenti, devono risultare poi realizzabili.
Nel programma della scorsa tornata elettorale, erano previste delle opere per il miglioramento delle attività sportive locali, che sono state realizzate compatibilmente alle risorse di bilancio.
Sono state promosse attività sportive e parasportive, come “Corrinstrada”, “Triggiano in Bicicletta”, “Sport in Piazza”, un “Torneo Internazionale di Judo”, etc., in collaborazione con le associazioni locali. Inoltre, sono stati presentati dei progetti per l’adeguamento e la ristrutturazione degli impianti locali, come il Palazzetto dello Sport ed il Circolo Tennis.
Per il futuro, invece i programmi divengono più ambiziosi; infatti, oltre ad un iniziale impegno con tutte le società per la gestione ed il miglioramento delle strutture, ci proponiamo, con la mia attuale coalizione, di realizzare un’area sportiva territoriale, da impiantare nella zona sportiva prevista dal PRG, nei pressi della ex-Superga.
Per cui, tra i nuovi impianti, sorgerà un nuovo campo sportivo, ma nel frattempo adegueremo con illuminazione l’attuale struttura. Solo una volta avvenuta la realizzazione di un nuovo stadio, il vecchio “Principe di Piemonte” andrà in disuso, per lasciare spazio a soluzioni differenti, già studiate con tecnici competenti, ed in parte riportate nel nostro programma.
Lo stesso programma, in futuro, potrà essere integrato in base alle necessità territoriali, con proposte e suggerimenti provenienti della cittadinanza. La partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, rappresenta per me un punto fondamentale, per cui avvieremo dei forum periodici a tema, in modo da approfondire le esigenze nei vari quartieri

Franco Denicolò



Risposta da Michele Cassano: 21 maggio 2006, 19:28:34

Lo sport, così come la cultura, è considerato all’interno del nostro programma uno degli elementi centrali per lo sviluppo armonico dei giovani e dei cittadini di Triggiano.
Lo sport visto come strumento di educazione al rispetto delle regole, come momento di aggregazione sociale e di sviluppo psico-fisico.
Naturalmente attraverso la “Conferenza Cittadina dello Sport” sarà definita la programmazione e l’individuazione delle risorse – umane ed economiche – affinché si rilanci con azioni concrete l’attività sportiva, considerando i bisogni e le istanze delle singole realtà associative.
In particolare, sarà data attenzione a quelle “azioni positive” da parte delle società sportive, in direzione di ragazze e ragazzi a rischio di devianza.
Infine, per quanto concerne le strutture saranno individuati percorsi – attraverso crediti sportivi, fondi regionali, etc. - per l’ammodernamento e la riqualificazione delle strutture sportive esistenti (campo sportivo, palazzetto dello sport, etc.).

Michele Cassano


26/05/2006

Triggiano Mailing List
 
Powered by Metropolis Triggiano (BA)
Triggiano Mailing List
100% indipendente!
  Tutti i contenuti di TMLand sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons, salvo diverse indicazioni. L'Ass. di Promozione Sociale METROPOLIS di Triggiano (BA), e nelle persone di moderatori e tecnici Web, non si assumono alcuna responsabilità per le email inviate nella mailing. Sono esclusi da ogni responsabilità riguardo a contenuti, errori, materiale, immagini a eventuale marchio registrato e da eventuali protezioni di brevetti d'invenzione.

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e i contributi degli utenti.
E' vietato inserire contenuti che possano violare i diritti di terzi o comunque essere illegittimi; il Webmaster e gli Amministratori di tmland.it non si assumono alcuna responsabilita' per i messaggi degli utenti per la impossibilita' di esercitare un controllo preventivo sugli stessi; chi riscontrasse comportamenti illeciti e' pregato di contattarci QUI.