TML! La mailing list su Triggiano piu' letta al mondo
sabato 25 maggio 2024 - ore 1.38
Home Chi siamo Collabora con noi Contattaci
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Nickname
Triggiano Mailing List
Password
Triggiano Mailing List

 
Triggiano Mailing List

TMLand
Accadde a Triggiano (4)
Ambiente (33)
Chi siamo (8)
Come eravamo (7)
Cronaca locale (251)
Da Facebook (9)
Diario di bordo (75)
Documenti (9)
E..state a Triggiano 2010 (19)
Filatelia (1)
Fondazione Pasquale Battista (1)
FOTO del GIORNO (241)
Galleria Foto (88)
Gas-Solidaria (2)
Lama S. Giorgio (16)
Le interviste (5)
Libri - Antifestival (14)
Libri - Antipresentazioni (14)
Muro parlante (232)
R..Estate a Triggiano 2012 (8)
Rassegna Web (2607)
Sondaggi (4)
TriviaCamp (12)
VIDEO (66)

Sanità
DIAGNOSI ALZHEIMER (19)

Comune di Triggiano
DECO - Denominazione Comunale di origine (2)
R..Estate a Triggiano 2013 (3)
Raccolta differenziata (19)
Ufficio Relazioni con il Pubblico (327)

Utilità
E..state a Triggiano 2011 (17)
Offerte di Lavoro (38)
Sanità (11)
Trasporti (5)

Le Associazioni
A21 - Forum Agenda 21 Capurso Cellamare Triggiano (2)
ADMO (2)
AGESCI - Gruppo Scout Triggiano (2)
Archeoclub Italia sede di Triggiano (41)
Ass. Divina Misericordia (4)
Associazione Artedanza (11)
Associazione ATLANTIDE - la Città ritrovata (10)
Associazione Centro studi Il Salotto delle Arti (8)
Associazione CIRCOLI VIRTUOSI (5)
Associazione Culturale Paideia (7)
Associazione Triggianesi di Puglia nel Mondo (12)
Banca del Tempo - Alice nel paese che corre (2)
Biofordrug (25)
Centro Diurno Mediasan (3)
Circolo ACLI “Giovanni Paolo II” (6)
CNA Triggiano (13)
Coldiretti Triggiano (1)
Confartigianato di Triggiano (1)
Confcommercio Triggiano (33)
Cooperativa Alice (27)
Cooperativa Occupazione e Solidarietà (1)
FORUM delle ASSOCIAZIONI FAMILIARI della PUGLIA (3)
GiFra (20)
Gruppo Fratres Triggiano (20)
Happening del Volontariato (9)
Il Manifesto musicale (25)
L'ALTRA VIA - Associazione culturale di cittadinanza attiva (4)
Maria Ss. della Madia, Amici del Presepe (32)
Nausicaa (47)
Piccola Ribalta (47)
Proloco Triggiano (46)
T-Lab (6)

Le Chiese
Tutte le Parrocchie (84)
Convento San Francesco (98)
S. M. Veterana (227)
San Giuseppe Moscati (179)
SS. Crocifisso (12)

Biennale Dicillo
IX Biennale Rocco Dicillo (1)
VII Edizione Biennale (9)
VIII Edizione Biennale Dicillo (12)

Scuola
I due Orsetti (1)
Licei Cartesio (55)
Primo Circolo Didattico (12)
S.M.S. De Amicis (5)
S.M.S. Dizonno (8)
Secondo Circolo Didattico (20)

Elezioni
Amministrative 2006 (25)
Amministrative 2011 (24)
Politiche 2008 (2)
Politiche 2009 (1)
Referendum 2011 (17)

Sport
Altri sport (28)
Amatori Atletica Triggiano (3)
ASD Agonis Triggiano (1)
Atletica (35)
Calcio Eagles Triggiano (1)
Pallavolo (165)
Scacchi (159)
Trivianum ASD (119)

Musica
Centro Prospettiva Musica (95)

Open source
Applicazioni Open sotto Windows (33)
Documentazione (69)
Filosofia (13)
Licenze (9)
Linux (49)
Notizie del Web (304)
 
   
   
 
Le Chiese : S. M. Veterana

Inaugurazione Oratorio "Sacro Cuore"

di Salvatore Capotorto

Locandina inaugurazione - Grafica: Francesco Necchia
Se volessimo tradurre il vocabolo "Oratorio" in tutte le lingue, ci risulterebbe molto difficile poiché è una parola italiana che, per essere tradotta ha bisogno di più parole.
Oratorio esprime l'esperienza semplice e significativa dell'essere accolti come in casa propria, rendendola ampia e varia come un mondo bello e abitabile.

In tal contesto, oggi 26 maggio, giornata dedicata a San Filippo Neri, (Giornata degli Oratori) la Chiesa Matrice di Triggiano è lieta di annunciare che sabato 22 giugno 2008 sarà inaugurato l'Oratorio "Sacro Cuore" di Triggiano in via Oriente.

Pubblichiamo il programma:
- ore 10,00
Processione dell'immagine di "Gesù Bambino Stante", con i bambini della Prima Comunione, che indosseranno l'abito, dalla Chiesa Madre all'Oratorio "Sacro Cuore", percorrendo via Carroccio, p.zza la Croce, via Dante, p.za V. Veneto, via Oriente.
- ore 10,30
Solenne Celebrazione Eucaristica, seguita dalla benedizione dei campi da gioco nella memoria del Cav. Vito Lombardi a cui è dedicata la struttura sportiva.
- ore 12,00
Momento di fraternità e di condivisione comunitaria.

La cittadinanza è invitata.


In allegato (solo su TMLand) troverete un documento redatto da Don Massimiliano Sabbadini, presidente del FOI (Forum Oratori Italiani) riguardante le Leggi sugli oratori: conoscenza, possibilità, limiti, risvolti pastorali.
Una risposta concreta su tante domande dopo le ultime Leggi nazionali e regionali recentemente approvate:
_______________________________________________________

LEGGE NAZIONALE
"Disposizioni per il riconoscimento della funzione sociale svolta dagli oratori e dagli enti che svolgono attività similari e per la valorizzazione del loro ruolo "
Art. 1.
1. In conformità ai principi generali di cui al capo I della legge 8 novembre 2000, n. 328, e a quanto previsto dalla legge 28 agosto 1997, n. 285, lo Stato riconosce e incentiva la funzione educativa e sociale svolta nella comunità locale, mediante le attività di oratorio o attività similari, dalle parrocchie e dagli enti ecclesiastici della Chiesa cattolica, nonché dagli enti delle altre confessioni religiose con le quali lo Stato ha stipulato un'intesa ai sensi dell'articolo 8, terzo comma, della Costituzione, ferme restando le competenze delle regioni e degli enti locali in materia.
2. Le attività di cui al comma 1 sono finalizzate a favorire lo sviluppo, la realizzazione individuale e la socializzazione dei minori, degli adolescenti e dei giovani di qualsiasi nazionalità residenti nel territorio nazionale. Esse sono volte, in particolare, a promuovere la realizzazione di programmi, azioni e interventi, finalizzati alla diffusione dello sport e della solidarietà, alla promozione sociale e di iniziative culturali nel tempo libero e al contrasto dell'emarginazione sociale e della discriminazione razziale, del disagio e della devianza in ambito minorile, favorendo prioritariamente le attività svolte dai soggetti di cui al comma 1 presenti nelle realtà più disagiate.
3. Le regioni possono riconoscere, nell'ambito delle proprie competenze, il ruolo delle attività di oratorio e similari svolte dagli enti di cui al comma 1.
Art. 2.
1. Sono considerati a tutti gli effetti opere di urbanizzazione secondaria, quali pertinenze degli edifici di culto, gli immobili e le attrezzature fisse destinate alle attività di oratorio e similari dagli enti di cui all'articolo 1, comma 1.
2. Le minori entrate di cui al comma 1, ragguagliate per ciascun comune al corrispondente gettito ICI riscosso nell'esercizio 2002, sono rimborsate al comune dallo Stato secondo modalità da stabilire con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dell'interno. I trasferimenti aggiuntivi così determinati non sono soggetti a riduzione per effetto di altre disposizioni di legge.
3. Agli oneri derivanti dal comma 2, pari a 2,5 milioni di euro annui decorrere dal 2003, si provvede
mediante corrispondente riduzione dello stanziamento iscritto, ai fini del bilancio triennale 2003-2005, nell'ambito dell'unità previsionale di base di parte corrente «Fondo speciale» dello stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno 2003, allo scopo parzialmente utilizzando l'accantonamento relativo al Ministero dell'interno.
Art. 3.
1. Ai fini della realizzazione delle finalità di cui alla presente legge, lo Stato, le regioni, gli enti locali, nonché le comunità montane possono concedere in comodato, ai soggetti di cui all'articolo 1, comma 1, beni mobili e immobili, senza oneri a carico della finanza pubblica.
Art. 4.
1. Le regioni a statuto speciale e le province autonome di Trento e di Bolzano provvedono alle finalità di cui alla presente legge nell'ambito delle competenze previste dallo statuto speciale e dalle relative norme di attuazione, senza oneri a carico della finanza pubblica.

____________________________________________________________

LEGGE PER LA REGIONE PUGLIA
"Sistema integrato d'interventi e servizi sociali in Puglia"
(Estratto)
Art. 1 Finalità
1 . La Regione Puglia programma e realizza sul territorio un sistema integrato d'interventi e servizi sociali a garanzia della qualità della vita e dei diritti di cittadinanza, secondo i principi e le finalità di cui alla legge 8 novembre 2000, n. 328, in coerenza con i principi della Costituzione, come riformata dalla legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3.

2 . AI perseguimento delle finalità della presente legge, in attuazione del principio di sussidiarietà, concorrono la Regione, gli enti locali, i soggetti pubblici e privati operanti nel campo delle politiche sociali. 3
. La Regione riconosce la funzione sociale degli oratori e ne sostiene l'attività nell'ambito delle iniziative programmate dal piano regionale socio-assistenziale.

4 . Per il raggiungimento dei fini istituzionali di cui al comma 1, la Regione promuove la partecipazione attiva dei cittadini attraverso il contributo delle organizzazioni sindacali,delle associazioni sociali e di tutela degli utenti.

5 . La Regione Puglia contrasta ogni forma d'emarginazione e ispira gli interventi e i servizi a favore delle persone e delle famiglie al principio di domiciliarità, in modo da favorire l'integrazione e l'inclusione sociale. A questo fine la Regione Puglia predispone programmi mirati per il superamento di tutte le istituzioni chiuse e separate che limitano o impediscono relazioni sociali e con esse il naturale sviluppo della persona umana.
Art. 11

Sistema informativo
1
. La Regione, nell'ambito del sistema informativo dei servizi sociali di cui all'articolo 21 della I. 328/2000, in . collaborazione con le Province e i Comuni, singoli e/o associati, istituisce il sistema informativo regionale.
2
. 11 sistema informativo dei servizi socio-assistenziali è strumento per la tempestiva acquisizione dei dati e delle informazioni necessarie alla conoscenza dei bisogni sociali finalizzata alla programmazione, alla gestione e alla valutazione delle politiche sociali.
3
. Il Centro regionale di documentazione di cui all'articolo 4 della legge regionale 11 febbraio 1999, n. 10, assume la denominazione di Centro regionale di documentazione per le politiche sociali, opera quale centro regionale di raccolta ed elaborazione dati sulle problematiche sociali e può essere articolato per macro-tematiche. Nell'ambito del Centro regionale di documentazione per le politiche sociali opera, quale sezione autonoma del medesimo, il Centro regionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza già istituito dalla I.r. 10/1999, in attuazione della legge 23 dicembre 1997, n. 451. La sezione provvede a raccogliere esclusivamente i dati relativi ai minorenni e collabora nell'elaborazione delle politiche sociali regionali in favore dei medesimi. Nell'ambito del Centro regionale di documentazione per le politiche sociali è istituito l'Osservatorio regionale per le politiche sociali quale organismo tecnico scientifico di consultazione e sostegno alla programmazione regionale.

Art. 16
Concorso del terzo settore
1
. La Regione e gli enti locali riconoscono il ruolo e la rilevanza sociale ed economica dei soggetti del terzo settore e valorizzano l'apporto delle organizzazioni di volontariato, delle cooperative sociali e delle associazioni di promozione sociale attraverso azioni per il sostegno e la qualificazione dei soggetti operanti.
2
. I soggetti del terzo settore di cui all'articolo 1 partecipano alla programmazione e alla progettazione del sistema integrato d'interventi e servizi sociali.
3
. Le organizzazioni di volontariato, le cooperative sociali e le associazioni di promozione sociale, iscritte nei rispettivi registri regionali, concorrono alla realizzazione del sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali anche mediante la stipula di convenzioni per l'erogazione di servizi e prestazioni compatibili con la natura e le finalità statutarie, avvalendosi delle modalità individuate dalla Regione con il regolamento di cui all'articolo-43 per valorizzare il loro apporto all'erogazione dei servizi.
4
. La Regione e gli enti locali assicurano la partecipazione dei cittadini e degli utenti al controllo della qualità dei servizi, anche favorendo l'attività delle associazioni di tutela degli utenti e delle organizzazioni sindacali.
5
. Il regolamento regionale individua gli strumenti e le modalità per assicurare la partecipazione dei cittadini e degli utenti.

Art.18
Soggetti privati
1
. I soggetti privati, a scopo di lucro e non, operanti nel settore dei servizi socioassistenziali partecipano alla realizzazione e alla gestione dei servizi nel rispetto delle disposizioni di cui alla presente legge.

Art. 21
Strutture per minori
1
. Le strutture per minori che erogano interventi socio-assistenziali ed educativi integrativi o sostitutivi della famiglia sono distinti secondo le seguenti tipologie:
a) comunità familiare;
b) comunità educativa;
c) comunità di pronta accoglienza;
d) comunità alloggio o gruppo appartamento per adolescenti;
e) centro socio-educativo diurno;
f) asili nido.
2
. La comunità familiare è struttura educativa residenziale, caratterizzata da bassa intensità assistenziale, destinata alla convivenza stabile di un piccolo gruppo di minori con due o più adulti che assumono le funzioni genitoriali.
3
LA comunità educativa struttura residenziale a carattere comunitario di tipo familiare caratterizzata dalla convivenza di un gruppo di minori con un'équipe di operatori professionali che svolgono la funzione educativa come attività di lavoro.
4
. La comunità di pronta accoglienza è struttura educativa residenziale a carattere comunitario caratterizzata dalla temporaneità dell'accoglienza di un piccolo gruppo di minori con un gruppo di educatori che a turno assumono la funzione di adulto di riferimento svolgendo attività lavorativa.
5
. La comunità alloggio o gruppo appartamento per adolescenti è struttura educativa residenziale a carattere comunitario caratterizzata dalla convivenza di un gruppo di giovani, con la presenza, limitata ad alcuni momenti della giornata, di operatori professionali che a turno assumono la funzione di adulto di riferimento. 6
. Il centro socio-educativo diurno è struttura di prevenzione e recupero aperta a tutti i minori che, attraverso la realizzazione di un programma di attività e servizi socio-educativi, culturali, ricreativi e sportivi, mira in particolare al recupero di minori con problemi di socializzazione o esposti al rischio di emarginazione e di devianza.
7
. L'asilo nido è un servizio educativo e sociale aperto ai minori in età compresa tra i tre mesi e i tre anni che concorre con le famiglie alla loro crescita e formazione, nel quadro di una politica per la prima infanzia e delle garanzie del diritto all'educazione, nel rispetto dell'identità individuale, culturale e religiosa.


Il testo integrale della legge è consultabile all'indirizzo: http://bur.regione.puglia.it/pubblicazioni/documenti/XXXIV/bur-99/6.ASP?id=1034

Leggi_sugli_oratori.zip 26/05/2008

Le altre news dell'area " S. M. Veterana"
02/03/2015L'AMORE E' LA BELLEZZA DELL'ANIMA
08/12/2014A PROPOSITO DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE
10/11/2014LA VERA STORIA DELLA TELA DELL’ULTIMA CENA DI GASPAR HOVIC
29/09/2014Galleria foto Festa Patronale Santa Maria Veterana
15/09/2014LA VERA STORIA DEL RITROVAMENTO DELL'AFFRESCO DELLA MADONNA DELLA CROCE
21/04/2014Il pensiero antropologico ed etico rosminiano negli scritti di Pietro Addante
09/04/2014Concerto in Chiesa Matrice con il Requiem di Mozart K626
23/02/2014Inaugurazione della Biblioteca di S. Maria Veterana
14/10/2013"TUTTO IL POSSIBILE ... "
23/09/2013Galleria Foto Festeggiamenti Madonna della Croce 2013 - Celebrating Our Lady of the Cross 2013
23/09/2013Promozione per ricevere le foto della Festa Patronale
02/07/2013La Parrocchia "Santa Maria Veterana" in festa per l’Ordinazione Presbiterale di Don Alfredo Gabrielli
24/03/2013Avvisi della Settimana Santa
12/03/2013CONFERIMENTO DEL MINISTERO DEL LETTORATO AI SEMINARISTI FRANCESCO NECCHIA E RAIMONDO LEONE
03/01/2013Sacra Rappresentazione della Nativita' e Adorazione dei Magi
15/12/2012Concerto di Natale “Auguri in musica”
13/12/2012Un giovane diacono in cammino verso il sacerdozio
22/11/2012VISITA PASTORALE DELL' ARCIV. CACUCCI
19/09/2012Galleria Foto Festeggiamenti Madonna della Croce 2012 - Celebrating Our Lady of the Cross 2012
28/05/2012IL RI-GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI
05/04/2012Lavanda dei Piedi 2012 a 360°
01/04/2012Domenica delle Palme 2012 a 360°
29/12/2011 "Xmas Tour" - Natale 2011
04/12/2011Programma Festa di Santa Lucia
28/11/2011Programma Liturgico Festa dell'IMMACOLATA CONCEZIONE
14/09/2011Programma della Festa Patronale Maria SS. della Croce 2011
14/08/2011Solenni festeggiamenti Maria SS. della Madia 2011
04/07/2011FESTA d'ESTATE 2011
18/05/2011E' l'ora dei laici!!
21/04/2011TRIDUO PASQUALE
12/03/2011ALZHEIMER - Diagnosi e terapia. Un incontro con Nico Colabufo
11/03/2011PROGRAMMA QUARESIMA E PASQUA 2011
05/03/2011Sfilata di Carnevale
07/12/2010Festa di Santa Lucia - 2010
30/11/2010Festa dell'Immacolata Concezione
27/10/2010Pranzo di Beneficenza 2010
26/10/2010Lectio Divina su San Paolo
20/09/2010S.Messa nel Trigesimo di Don Pietro
18/09/2010Mostra Paramenti e Oggetti Sacri Antichi
11/09/2010Corteo Storico "Maria Ss. della Croce" 2010
08/09/2010Festa liturgica di Maria Ss. della Croce
21/08/2010In ricordo del nostro Padre Pietro
20/08/2010Funerali di Padre Pietro Addante
13/06/2010Estate al Sacro Cuore
19/04/2010Incontro con la Santa Sindone
09/04/2010Valerio, dal Papa per un Battesimo speciale
06/04/2010Visita del Vescovo di Aosta
31/03/2010Programma Settimana Santa
13/03/2010FESTA IN ONORE A SAN GIUSEPPE
15/02/2010Lectio Divina sul PADRE NOSTRO: VENGA IL TUO REGNO
02/02/2010In Pellegrinaggio alla Sacra Sindone
31/01/2010Festa di San Biagio
06/01/2010Lectio Divina sul PADRE NOSTRO
25/12/2009LO SCANDALO DEL NATALE
22/12/2009CONCERTO DI NATALE 2009
20/12/2009PAROLA AI GIOVANI - Videocatechesi di don Tonino Bello
11/12/2009Pellegrinaggio a Monopoli
08/12/2009WEEK-END sulla NEVE
03/12/2009LA SFIDA EDUCATIVA
01/12/2009FESTA dell’IMMACOLATA CONCEZIONE della BEATA VERGINE MARIA
29/11/200913 dicembre Festa di S. LUCIA Vergine e Martire
21/11/2009Lectio Divina sul PADRE NOSTRO
22/10/2009Decimo Anniversario Gruppo di San Pio - Triggiano
21/10/2009Pranzo di Beneficenza
18/10/2009DVD Festa Patronale 2009
18/10/2009Lectio Divina sul PADRE NOSTRO
27/09/2009 “CARITAS IN VERITATE”: Lo sviluppo umano integrale nella carità e nella verità
24/09/2009"Alleluia Maria" il CD del Prof. Pinuccio Addante in vendita
08/09/2009Presentazione dell’ultima Enciclica di Benedetto XVI “Caritas in Veritate"
30/08/2009Presentazione CD Canti Mariani del Prof. Pinuccio Addante
13/08/2009Festeggiamenti di Maria SS della Madia
21/07/2009Festa degli Anziani 2009
16/06/2009Facciata Principale Chiesa Madre in ALTA DEFINIZIONE
16/06/2009L'Ultima Cena dell'Hovic in ALTA DEFINIZIONE
11/06/2009Corpus Domini 2009
06/04/2009Settimana Santa 2009
05/04/2009Domenica delle Palme 2009 in p.za la Croce
02/04/2009La nostra diocesi ancora in lutto.
10/03/2009Promessa dei Lupetti ed Esploratori del Gruppo Scout Triggiano 1
13/01/2009FOTO Festa dei Presepi 2008
14/12/2008Pellegrinaggio a Monopoli
31/10/2008Concerto da camera per ottavino e flauto
01/10/2008Apertura Domenicale Oratorio Sacro Cuore
18/09/2008Foto Corteo Storico Festa Patronale 2008
26/08/2008Torneo Calcetto 2008
23/06/2008Foto Inaugurazione Oratorio Sacro Cuore
11/06/2008X Anniversario della morte del Card. Ballestrero (1998-2008)
26/05/2008Inaugurazione Oratorio "Sacro Cuore"
05/03/2008Petizione: FIRMA PER UN FISCO A MISURA DI FAMIGLIA
09/02/2008Foto dell'antica facciata del 1580
28/01/2008Video Visita Virtuale 3D Scavi Archeologici Chiesa Madre di Triggiano
21/12/2007Foto e Video Concerto di Natale a cura dell' Orchestra Scuola De Amicis
26/09/2007Festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo
20/09/2007Video Festa Patronale 2007
19/09/2007Foto Festa Patronale 2007
11/09/2007Video Corteo Storico per la Festa Patronale
09/09/2007Festa Patronale 2007 - Programma Popolare e Culturale
09/09/2007Festa Patronale 2007 - Programma Liturgico
10/08/2007Programma festeggiamenti MARIA SS.MA DELLA MADIA
27/05/2007Mosaico Madonna della Madia

Pagina  di 2


Triggiano Mailing List
 
Powered by Metropolis Triggiano (BA)
Triggiano Mailing List
100% indipendente!
  Tutti i contenuti di TMLand sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons, salvo diverse indicazioni. L'Ass. di Promozione Sociale METROPOLIS di Triggiano (BA), e nelle persone di moderatori e tecnici Web, non si assumono alcuna responsabilità per le email inviate nella mailing. Sono esclusi da ogni responsabilità riguardo a contenuti, errori, materiale, immagini a eventuale marchio registrato e da eventuali protezioni di brevetti d'invenzione.

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e i contributi degli utenti.
E' vietato inserire contenuti che possano violare i diritti di terzi o comunque essere illegittimi; il Webmaster e gli Amministratori di tmland.it non si assumono alcuna responsabilita' per i messaggi degli utenti per la impossibilita' di esercitare un controllo preventivo sugli stessi; chi riscontrasse comportamenti illeciti e' pregato di contattarci QUI.