TML! La mailing list su Triggiano piu' letta al mondo
mercoledì 1 febbraio 2023 - ore 21.02
Home Chi siamo Collabora con noi Contattaci
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Triggiano Mailing List
Nickname
Triggiano Mailing List
Password
Triggiano Mailing List

 
Triggiano Mailing List

TMLand
Accadde a Triggiano (4)
Ambiente (33)
Chi siamo (8)
Come eravamo (7)
Cronaca locale (251)
Da Facebook (9)
Diario di bordo (75)
Documenti (9)
E..state a Triggiano 2010 (19)
Filatelia (1)
Fondazione Pasquale Battista (1)
FOTO del GIORNO (241)
Galleria Foto (88)
Gas-Solidaria (2)
Lama S. Giorgio (16)
Le interviste (5)
Libri - Antifestival (14)
Libri - Antipresentazioni (14)
Muro parlante (232)
R..Estate a Triggiano 2012 (8)
Rassegna Web (2607)
Sondaggi (4)
TriviaCamp (12)
VIDEO (66)

Sanità
DIAGNOSI ALZHEIMER (19)

Comune di Triggiano
DECO - Denominazione Comunale di origine (2)
R..Estate a Triggiano 2013 (3)
Raccolta differenziata (19)
Ufficio Relazioni con il Pubblico (327)

Utilità
E..state a Triggiano 2011 (17)
Offerte di Lavoro (38)
Sanità (11)
Trasporti (5)

Le Associazioni
A21 - Forum Agenda 21 Capurso Cellamare Triggiano (2)
ADMO (2)
AGESCI - Gruppo Scout Triggiano (2)
Archeoclub Italia sede di Triggiano (41)
Ass. Divina Misericordia (4)
Associazione Artedanza (11)
Associazione ATLANTIDE - la Città ritrovata (10)
Associazione Centro studi Il Salotto delle Arti (8)
Associazione CIRCOLI VIRTUOSI (5)
Associazione Culturale Paideia (7)
Associazione Triggianesi di Puglia nel Mondo (12)
Banca del Tempo - Alice nel paese che corre (2)
Biofordrug (25)
Centro Diurno Mediasan (3)
Circolo ACLI “Giovanni Paolo II” (6)
CNA Triggiano (13)
Coldiretti Triggiano (1)
Confartigianato di Triggiano (1)
Confcommercio Triggiano (33)
Cooperativa Alice (27)
Cooperativa Occupazione e Solidarietà (1)
FORUM delle ASSOCIAZIONI FAMILIARI della PUGLIA (3)
GiFra (20)
Gruppo Fratres Triggiano (20)
Happening del Volontariato (9)
Il Manifesto musicale (25)
L'ALTRA VIA - Associazione culturale di cittadinanza attiva (4)
Maria Ss. della Madia, Amici del Presepe (32)
Nausicaa (47)
Piccola Ribalta (47)
Proloco Triggiano (46)
T-Lab (6)

Le Chiese
Tutte le Parrocchie (84)
Convento San Francesco (98)
S. M. Veterana (227)
San Giuseppe Moscati (179)
SS. Crocifisso (12)

Biennale Dicillo
IX Biennale Rocco Dicillo (1)
VII Edizione Biennale (9)
VIII Edizione Biennale Dicillo (12)

Scuola
I due Orsetti (1)
Licei Cartesio (55)
Primo Circolo Didattico (12)
S.M.S. De Amicis (5)
S.M.S. Dizonno (8)
Secondo Circolo Didattico (20)

Elezioni
Amministrative 2006 (25)
Amministrative 2011 (24)
Politiche 2008 (2)
Politiche 2009 (1)
Referendum 2011 (17)

Sport
Altri sport (28)
Amatori Atletica Triggiano (3)
ASD Agonis Triggiano (1)
Atletica (35)
Calcio Eagles Triggiano (1)
Pallavolo (165)
Scacchi (159)
Trivianum ASD (119)

Musica
Centro Prospettiva Musica (95)

Open source
Applicazioni Open sotto Windows (33)
Documentazione (69)
Filosofia (13)
Licenze (9)
Linux (49)
Notizie del Web (304)
 
   
   
 
Utilità : Cittadinanza Attiva

Dignità e Giustizia Sociale - L’esempio del Burkina Faso
mercoledì 10 dicembre 2014 - ore 19,00 - Sala Mostre Comune di Triggiano


Le recenti vicende rivoluzionarie in Burkina Faso e la riattivazione del Comitato "Giustizia per Sankara, giustizia per l'Africa", ha spinto l'associazione Teriamik ad organizzare due importanti incontri per riproporre il ruolo della figura di Sankara, sconosciuta ai più. La sua vicenda umana (*) ci invita ad una forte vicinanza alle sorti della libertà e della democrazia dei popoli africani, ma anche ad una riflessione sulla nostra attualità sociale.
Il primo incontro, organizzato con l’Associazione L’ALTRA VIA (vedi locandina allegata), si terrà mercoledì 10 dicembre p.v., alle ore 19, presso la Sala Mostre del Comune di Triggiano. Durante l’incontro, moderato da Don Corrado Germinario, docente di morale sociale presso la Facoltà Teologica Pugliese, sarà proiettato il documentario “Hanno Ucciso la felicità” sulla esperienza umana e politica di Thomas Sankara.
Il secondo incontro, riservato alle quarte classi del Liceo Cartesio, avrà luogo lunedì 15 dicembre, alle ore 9, presso il Liceo Cartesio di Triggiano e vedrà, oltre la proiezione di un’ampia sintesi del documentario “Hanno Ucciso la felicità”, anche la partecipazione e la testimonianza del sacerdote burkinabè don Roger Seogo.


Anna Mariani – Presidente
TERIAMIK ONLUS


(*) -----------------Scheda sintetica su Thomas Sankara ----------------------------
Il 4 agosto 1983 Thomas Sankara sale al potere in Alto Volta, da lui rinominato Burkina Faso, "Paese degli uomini integri". Sankara viene assassinato il 15 ottobre 1987. Il suo corpo viene preso e sepolto senza cerimonie al cimitero Dangoen.
Nei suoi quattro anni di governo imposta 10 misure che, pur rimaste incompiute, trasformeranno radicalmente la società burkinabé:
1. Riduzione del tenore di vita dei rappresentanti del popolo. Dalla Mercedes si passa alla Renault 5, dalla business class alla classe turistica. Fuori i politici corrotti, spazio ai giovani, alle donne, ai lavoratori dediti alle idee rivoluzionarie.
2. Abolizione dei privilegi, dei diritti feudali. E' Sankara, non i francesi, a portare la rivoluzione del 1789 in Burkina: è lui che rimuove i "diritti feudali", le esenzioni fiscali e i prelievi obbligatori sui raccolti, le corvée.
3. Campagna di alfabetizzazione, sviluppo dell'istruzione pubblica. A ogni villaggio la sua scuola, sarà la parola d'ordine. In quattro anni saranno costruite centinaia di scuole. Tra il 1983 e il 1987, le iscrizioni scolastiche crescono dal 16 al 24%, il tasso di analfabetismo tra gli uomini si riduce dal 95 all'80%.
4. Sviluppo di un sistema sanitario pubblico, con ampie campagne di vaccinazione. In ogni villaggio un ambulatorio, diceva Sankara. Due milioni e mezzo di Burkinabe sono vaccinati in tre anni, L'Oms loda la politica sanitaria di Sankara che sradica la poliomielite, il morbillo, la meningite.
Cade il tasso di mortalità infantile. Sankara impone la completa gratuità delle cure ospedaliere, i prezzi dei farmaci sono regolamentati, viene introdotta la medicina del lavoro.
5. Nazionalizzazione della terra, del sottosuolo, realizzazione di una riforma agraria. Oltre alla soppressione dei diritti feudali, Sankara ridistribuisce le terre - diventate di proprietà della nazione - ai contadini poveri e garantisce prezzi di sussistenza agli agricoltori.
6. Politica di indipendenza economica, autosufficienza. Incoraggiando la produzione agricola locale, redistribuzione della terra, il Burkina da paese importatore di prodotti agricoli di base diventa paese autosufficiente nel 1987.
Nella produzione artigianale, si introduce il "Faso Fani": il cotone prodotto dalla famosa fabbrica di governo del Burkina Faso e le produzioni indigene vengono incoraggiate a scapito delle importazioni.
La politica di stimolo dell'economia locale è accompagnata da una "economia popolare", volta a ridurre la fame: due pasti al giorno e 10 litri di acqua potabile diventano le priorità.
7. Una politica abitativa pubblica che soddisfa le esigenze dei più poveri. A Ouagadougou nel 1983, il 60% delle abitazioni sono case spontanee senza acqua o elettricità, senza raccolta rifiuti o smaltimento delle acque reflue.
Sankara richiede la distruzione delle baraccopoli. Vengono costruite più abitazioni in tre anni che dall'indipendenza. Divide gli affitti per 3, imponendo massimali: un monolocale con acqua ed elettricità costa al massimo10 €, senza servizi 4 €.
8. Lotta contro la deforestazione, la desertificazione attraverso una politica attiva. L'agricoltura e l'allevamento di sussistenza è sconvolto dalla desertificazione che ha raggiunto proporzioni colossali: 250.000 ettari di foreste vengono perse ogni anno.
Il governo Sankara chiede a ogni famiglia di piantare 100 alberi in 5 anni. In soli 2 anni, vengono piantati 10 milioni di alberi. Il Burkina Faso è un modello continentale di lotta contro la piaga della desertificazione.
9. Rendere la cultura popolare, in città e in campagna. Nel 1983 sono introdotte nelle città le settimane nazionali della cultura. Sale per gli spettacoli sono in costruzione in tutto il paese, vengono fondati gruppi artistici. La televisione lascia molto spazio alla cultura.
10. Avanzare nella causa dell'emancipazione femminile, uguaglianza tra i sessi. E' stata la più grande battaglia di Thomas Sankara: "Una rivoluzione sociale è reale, quando la donna è emancipata" amava ripetere.

Thomas Sankara lascia molto spazio alle donne nel suo partito, nella sua amministrazione, nelle organizzazioni di base della rivoluzione. Cerca di liberare le donne dal sistema del "doppio sfruttamento", dal cappio della società patriarcale. Purtroppo, il nuovo codice della famiglia che voleva abolire la poligamia, la circoncisione femminile trova la forte opposizione anche tra alcune donne. Non solo per alienazione, ma anche per motivi economici: la poligamia assicura, per le donne e le famiglie povere, una certa sicurezza economica, una divisione-collaborazione del lavoro che le allevia.
Thomas Sankara, lotta anche per la liberazione dell'Africa dall'imperialismo, dal neo-colonialismo, per il socialismo africano. Sankara diventa l'erede di Patrice Lumumba, assassinato con la complicità dell'Occidente nel 1960.

L'antimperialismo di Sankara condanna il debito che asservisce i popoli africani, li obbliga a una condizione di dipendenza verso l'ex potenza coloniale. Denuncia alle Nazioni Unite che il debito degli stati africani, dei falsi Stati indipendenti, condanna alla miseria.
Senza entrare nel blocco orientale, si avvicina ai paesi comunisti. E' amico di Fidel Castro ed è un ammiratore della rivoluzione cubana. Cerca l'appoggio dell'Urss nel 1986, che offre un aiuto economico sostanziale.

Il suo antimperialismo, il suo panafricanismo, il suo filo-comunismo, irrita. Irrita la vecchia potenza coloniale francese e i suoi alleati nella regione, innanzitutto la Costa d'Avorio di Félix Houphouët-Boigny, il Togo e il Mali.

Sono solo quattro anni che hanno profondamente segnato la vita dei popoli africani.
La famiglia di Thomas Sankara chiede giustizia. Il Comitato "Giustizia per Sankara, giustizia per l'Africa", sollecita un'inchiesta indipendente sul suo omicidio, indicando le responsabilità della Costa d'Avorio, degli Stati Uniti e della Francia.
La vicenda di Sankara non è stata mai dimenticata dal suo popolo. Oggi, la rivoluzione di fine ottobre ha scacciato dal paese Blaise Compaoré, migliore amico di Sankara che ha avuto parte nella sua morte, e ripropone a noi il ruolo della figura di Sankara.

09/12/2014

Le altre news dell'area " Cittadinanza Attiva"
05/07/2017Parte da Triggiano Oknessunescluso.it
09/03/2017Mister Pipoli in concert - Concerto Rock per la vita
09/05/2016La "Quarto Savona 15" - auto della scorta di Falcone a Triggiano
22/03/2016Ponti di memoria, Luoghi di impegno
22/10/2015CUTS - Clean Urban Transport Systems
13/04/2015RiciHUB - Punto d'incontro per il riciclo sociale
06/03/2015DOMENICA IN PIAZZA - "il tempo e le radici"
09/12/2014Dignità e Giustizia Sociale - L’esempio del Burkina Faso
28/11/2014ANCHE A TRIGGIANO ARRIVA LA COLLETTA ALIMENTARE
06/03/2014Il carnevale dei bimbi – GEA e Tittylandia 2014
28/02/2014SICURI DI VIVERE - CORSO IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO
19/02/2014"Era ora":la canzone. Testi di Joe Pompilio
10/02/2014Attività Nazionale "M'Illumino di Meno 2014" - Proposta di adesione
16/01/2014TERZA ASSEMBLEA DEI GIOVANI
09/01/2014RISPOSTA AL COMUNICATO STAMPA DELL'AMM. COMUNALE
03/01/2014Lettera aperta alla cittadinanza . . . Coerenza: Vizio o Virtù?
12/12/2013Importanti aggiornamenti sui progetti presentati dall'Altra Triggiano
04/12/2013L'Altra Triggiano discute i primi tre progetti
03/12/2013Ho detto si anche se non sapevo, adesso dico si perche' so!
28/11/201317^ Giornata nazionale della Colletta Alimentare.
15/11/2013DOGLAND TRIGGIANO
09/11/2013Le prime proposte dell'Altra Triggiano
30/10/2013Prima Assemblea dei Giovani de L'Altra Triggiano
10/10/2013VOTAZIONE Assemblea dei Giovani dell'Altra Triggiano
04/10/2013“VISSI D’ARTE” III° EDIZIONE “MOSTRA ELABORATI ARTISTICI”
30/09/2013“Dalla Tarsu alla Tares”
17/09/2013 L'ALTRA TRIGGIANO
05/08/2013SUMMER MINKIATE - il libro
22/06/2013ROM, SINTI E TANTA VOGLIA DI ASCOLTARE!
17/06/2013Sound On Stage – FESTIVAL 2013
12/06/2013COUNSELING AND VOCATIONAL GUIDANCE
12/06/2013PELLI di CARTA
01/06/2013"Al Volante...la scuola ti guida" Giornata conclusiva
30/05/20132° Concorso BALCONI FIORITI
15/05/2013CRASH EMERGENZY
11/05/2013La foto che fà la DIFFERENZA
23/04/2013AL VOLANTE: Corso di guida sicura
29/03/2013TRIVIANOPOLI: il grande gioco contro il mal di pancia
17/02/2013Aggressione ....
04/01/2013ARTISTINDIPENDENTI ALL’H2O
20/12/2012Una strada per Nicola Mariani, uomo e sindaco perbene
18/12/2012Adotta una rotonda : Progetto VERDE IN MOBILITA'
18/12/2012INCONTRO PUBBLICO "SVILUPPO DEL CAPITALE SOCIALE"
24/11/201216^ GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE 2012
25/10/2012ARTISTINDIPENDENTI ALL'H2O a sostegno di Joe Pompilio
23/10/2012Giovedì 25 tavola rotonda su raddoppio e interramento binari FSE
21/10/2012Joe Pompilio : LIBRI UMORISTICI SULLA "NOSTRA BEATA IGNORANZA"
17/09/2012Incontro divulgativo "Bando Bollenti Spiriti"
07/09/2012MERCATINO DEL LIBRO USATO SCOLASTICO
23/07/2012FIRMA NEL TUO COMUNE
16/05/2012Primo Concorso Balconi Fioriti
30/03/2012Comitato PROCENTROSTORICO
20/03/2012Comunicato Pro Lama San Giorgio
15/03/2012Cancelliamo il profitto dalla bolletta dell'acqua - Vieni a firmare Reclamo e Diffida
07/03/2012"LA LAMA E IL SUO DESTINO"
03/03/2012I Bravi Piedoni invadono Triggiano
02/03/2012“La Lama e il suo destino: informazione e sensibilizzazione”
24/02/2012TAGLIAMO LE ALI AGLI F35
24/02/2012Incontro "Crisi Economica, Crisi Culturale, Crisi Valoriale"
21/02/2012Costituzione Comitato PRO-LAMA SAN GIORGIO
03/02/2012“CENTRO STORICO, IDEE E PROSPETTIVE”
17/12/2011designing christmas
30/11/2011Lettera sul Tesoretto
25/11/2011COLLETTA ALIMENTARE 2011
24/11/2011Guerrilla gardening a Triggiano
16/11/2011Lettera aperta al Sig. Sindaco
11/11/2011Giardinaggio Libero a Triggiano
09/11/2011Giardinaggio Libero a Triggiano
20/10/2011Molla o non Molla?
10/10/2011Censimento 2011. Dai risposte al tuo futuro
21/09/2011Piano Casa
06/09/2011LETTERA APERTA ALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
02/08/2011Costituzione italiana: Articolo 12
05/07/2011Costituzione italiana: Articolo 11
25/06/2011Costituzione italiana: Articolo 10
15/06/2011Costituzione italiana: Articolo 9
30/05/2011La Costituzione Italiana. Articolo 8
25/05/2011Invito al Workshop “Fonti di energia rinnovabile
22/05/2011La Costituzione Italiana. Articolo 7
20/05/2011Comitato Referendario Triggiano
06/05/2011Invito incontro - dibattito Forum A21
02/05/20115xmille Dichiarazione 2011 Redditi 2010
18/04/2011La Costituzione Italiana. Articolo 6
10/04/2011La Costituzione Italiana. Articolo 4
01/04/2011"Ero forestiero e mi avete ospitato"
24/03/2011La Costituzione Italiana. Articolo 5
10/03/2011La Costituzione Italiana. Articolo 3
24/02/2011La Costituzione Italiana. Articolo 2
15/12/2010La Costituzione Italiana. Ricordare per non dimenticare.
15/12/2010Progetto "Amore e Sostegno"
01/08/2010Serata di Musica Greca con l'orchestra di musica Rebetiko "Evi evan"
26/07/2010Convegno inaugurale "Tango Salus"
01/07/2010BARIcuci: questione di FILIng!
10/03/2010VIAGGIO ATTRAVERSO L'ADOLESCENZA - Sfide, Problemi, Prospettive, Risorse
05/03/2010Convocazione Forum A21
07/02/2010La Costituzione Italiana. Articolo 1
13/01/2010Nuovo Sondaggio su TMLand : "Il Traffico a Triggiano"
09/12/2008Modelli bonus famiglie 2008, Social card e dintorni
01/12/2008Immersion con i videogiochi
08/11/2008«In Puglia una legge contro maestro unico»

Pagina  di 12


Triggiano Mailing List
 
Powered by Metropolis Triggiano (BA)
Triggiano Mailing List
100% indipendente!
  Tutti i contenuti di TMLand sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons, salvo diverse indicazioni. L'Ass. di Promozione Sociale METROPOLIS di Triggiano (BA), e nelle persone di moderatori e tecnici Web, non si assumono alcuna responsabilità per le email inviate nella mailing. Sono esclusi da ogni responsabilità riguardo a contenuti, errori, materiale, immagini a eventuale marchio registrato e da eventuali protezioni di brevetti d'invenzione.

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e i contributi degli utenti.
E' vietato inserire contenuti che possano violare i diritti di terzi o comunque essere illegittimi; il Webmaster e gli Amministratori di tmland.it non si assumono alcuna responsabilita' per i messaggi degli utenti per la impossibilita' di esercitare un controllo preventivo sugli stessi; chi riscontrasse comportamenti illeciti e' pregato di contattarci QUI.